Essere unici e saperlo comunicare

5 dicembre 2018

Al via il corso “Comunicare il Vino”.  Enora, GB Export e Gheusis inaugurano un nuovo progetto

Asti, 22 e 23 febbraio Hotel Aleramo

E’ ormai certo: “buono non basta”. Il mercato è oggi affollato di ottimi vini di cui, molto probabilmente, il giorno dopo il consumatore si scorderà… Come rendere, quindi, UNICO un prodotto?

Per dare risposta a questo quesito nasce il corso “Comunicare il Vino”, realizzato da Enora, GB Export e Gheusis. Il corso è rivolto a professionisti del vino: dai produttori ai responsabili commerciali, dai sommelier alle agenzie di comunicazione.

Obiettivo sarà offrire un percorso full immersion per dare nuovi strumenti utili a caratterizzare la propria identità in modo distintivo, allo scopo di rinnovare la comunicazione del vino per avvicinare efficacemente le esigenze della cantina a quelle del pubblico. Se la ricerca e lo sviluppo hanno permesso in vigneto ed in cantina di avere oggi un prodotto di alto valore, la comunicazione non si è sempre evoluta con la stessa incisività. Spesso essa ripropone modelli già visti, concetti abusati, parole onnipresenti e, ormai, omologate come qualità, eccellenza, innovazione, tradizione.

Il corso, articolato in due giorni, offrirà un approccio multidisciplinare unendo la conoscenza delle esigenze del giornalista al public speaking, disciplina che consente di rendere il proprio discorso interessante per chi ascolta, da elementi di neuroscienze fino ad arrivare alle radici dello storytelling e alle dinamiche più profonde del marketing relazionale.

Per il primo appuntamento di Asti, in collaborazione con il Consorzio di promozione I Vini del Piemonte, docenti delle due giornate saranno Silvia Baratta, esperta di comunicazione del vino, Gianni Fabrizio, giornalista e critico enologico e Tiziano Gaia, scrittore ed esperto di storytelling enologico.

Nelle tappe successive interverranno, inoltre, il giornalista e blogger Andrea Gori ed il sommelier Sandro Minella. Il primo corso in collaborazione con il Consorzio di promozione I Vini del Piemonte si terrà ad Asti (22 e 23 febbraio), per poi toccare Lombardia (17-18 maggio), Emilia Romagna (14-15 giugno), Toscana (12-13 luglio), oltre a Puglia e Sicilia in autunno.

 

Per info:

info@enora.wine

tel. 338-7609743

Essere unici e saperlo comunicare